Archive for the ‘Casa Pinco e Pallina’ Category

IN CANTINA

23 agosto 2011

Apro piano la porta della cantina e vado alla scoperta di tutto un mondo misterioso, dimenticato, che sembra provenire da un’altra galassia, o da un’altra vita. Sono oggetti che ritenevo un tempo indispensabili e da cui faticavo a separarmi anche quando per qualche motivo erano diventati inutilizzabili; ricordi intrisi di un passato che una volta era stato presente. (more…)

Annunci

TEMPO DI FIENAGIONE PER LA SIGNORA PALLINA

28 giugno 2010

La signora Pallina si ritrova ancora una volta, come tutti gli anni, con il rastrello in mano. È il momento di raccogliere il fieno.
Il signor Pinco ha provveduto a tagliare l’erba, ormai così alta che gli steli, arrossati per la fine della loro breve esistenza, già chinavano la testa al suolo, sfiniti dalla piogge e dalla stessa crescita. Non c’è tristezza nella fine di questo brevissimo ciclo vitale. La vera vita resta lì sotto, nelle radici; l’erba sa che ritornerà più bella e più verde di prima. Si arrende alla lama della falciatrice senza dolore e giace morta, appassendo al sole. Ma è una morte utile, senza lacrime. L’erba secca diventa fieno e cibo per animali, e ritornerà alla terra, dopo un’altra trasformazione, dando vita e linfa a se stessa.
Un ciclo affascinante. Con lo sfalcio l’uomo si limita a fare da vettore: non distrugge, ma aiuta la rinascita. (more…)