Archive for the ‘inconvenienti’ Category

CONVALESCENZA

27 maggio 2017

Doveva succedere prima o poi. La battuta d’arresto che non ti aspetti. Quella che ti dice che ti devi fermare, che stai chiedendo troppo al tuo corpo. Così il corpo si ribella e ti manda un segnale di protesta. Si rompe. E ti costringe a uno stop imprevisto e imprevedibile. (more…)

IN ACQUA

1 marzo 2014

nuotoLa corsia della piscina con l’acqua bassa, circa un metro e quaranta, è libera. Le altre sono invase dai ragazzi che un po’ imparano a nuotare e un po’ fanno gare tra loro. Sono allegri, schiamazzano, spruzzano schizzi e vitalità fra grida e risate. Nella corsia bassa non c’è nessuno, loro la disdegnano, giustamente. È roba per bambini, anziani e schiappe. È il posto giusto per me. Che non sono anziana, non ancora. E non sono certo una bambina. Forse sono una schiappa, ma non è questo il motivo per cui mi ritrovo qui. (more…)

SBAGLI

24 luglio 2012

Ci sono cose che fanno veramente arrabbiare. Si può vivere una vita onestamente, essere ligi a qualunque legge e a qualunque regolamento, pagare le tasse senza fiatare e senza neppure controllare, fiduciosi che come tu sei onesto con gli altri, gli altri saranno onesti con te. Invece non è così, e l’errore umano degli altri si riversa spesso sulle tue spalle virtuose e inconsapevoli. E ti ritrovi in un modello kafkiano di sistema burocratico, così assurdo e senza uscita, da convincerti che sei tu quello sbagliato. (more…)